Si prega di assegnare un menu sotto al menu principalemenu

Giamaica

Jamaica

Condividi ai tuoi amici

 

La Giamaica, conosciuta anche come patria di Bob Marley, è una destinazione paradisiaca.
L’isola caraibica offre al turista spiagge da sogno, acqua turchese, vegetazione rigogliosa e tantissime escursioni da non perdere!
A suon di musica reggae con il cuore che batte all’impazzata scopri una destinazione magnifica che custodisce scorci e angoli mozzafiato.
La Giamaica non è solo mare, scoprilo con i tuoi occhi!

 

Cosa fare in Giamaica?

Kingston

Kingston , la capitale della Giamaica, è una tappa da fare per visitare il Museo di Bob Marley in 56 Hope Road. Un’escursione che ti farà conoscere la musica giamaicana, il reggae, e il grandissimo Bob! Qui potrai anche acquistare dischi nello shop interno alla casa-museo.

Montego Bay

Montego Bay , una delle destinazioni turistiche più conosciute della Giamaica. Qui dove spiagge di sabbia bianca e mare cristallino ti faranno perdere la testa, non perdere la spettacolare Cave Beach. A Montego Bay, se vuoi fare un’esperienza insolita, ricordati che puoi navigare in zattera il fiume Martha Brae.

Vedi le Offerte

Negril

Negril , qui dove si trova la spiaggia più bella della Giamaica, Negril Beach. Ci troviamo qui in un’altra zona turistica servita da strutture alberghiere e resort meravigliosi.

Runaway Bay

Runaway Bay , situata nella costa Nord della Giamaica, ha il vantaggio di essere ancora poco conosciuta e per questo meno affollata! Una magnifica e soffice sabbia, un mare cristallino, un’atmosfera caraibica, quel senso di relax e calma ti aspettano a Runaway Bay!

Le cascate del Dunn

Le cascate del Dunn , nei pressi di Ocho Rios, sono caratterizzate da un salto di 300 metri! Arrampicati sulle terrazze naturali, che formano degli scalini, nuota e goditi lo spettacolo naturale che ti circonda.

Blue Mountains

Blue Mountains : per chi ama trekking, lo sport all’aria aperta, gli imperdibili panorami e un’espererienza a stretto contatto con la natura’ La vetta va conquistata! Patrimonio mondiale questa zona della Giamaica, con vette che raggiungono i 2.256 metri, è la più alta dell’isola.

Spiaggia Blue Lagoon

Spiaggia Blue Lagoon, a Port Antonio , ideale per chi ama lo snorkeling e le immersioni. Qui in questa cittadina che ha mantenuto i suoi tratti caratteristici potrai respirare la vera atmosfera caraibica.

Dolphin Cove

Dolphin Cove : un luogo dove avrai la possibilità di nuotare con i delfini, gli squali e le razze nel loro habitat naturale. Un’esperienza acquatica particolare, da provare!

Quando andare in Giamaica?

Le temperature in Giamaica sono alte tutto l’anno.
La destinazione gode di 30° fissi sulla costa e qualche grado in meno nell’entroterra.
Il clima è tropicale e l’inverno non esiste!
Nella stagione delle piogge, che va da maggio a novembre, potrebbero verificarsi fenomeni più o meno intensi di carattere temporalesco, ma ai Caraibi anche una giornata di pioggia può velocemente trasformarsi in un giorno di sole caldo e intenso!
Sicuramente il periodo perfetto per visitare la Giamaica va da dicembre ad aprile quando le piogge sono scarse e le temperature meno elevate.

Informazioni utili

Visto d'ingresso e Passaporto

Non richiesto per un soggiorno fino a 90 giorni, occorre tuttavia dimostrare di essere in possesso di mezzi minimi necessari (carte di credito, denaro contante, traveller cheques) per il periodo di permanenza nel Paese ed esibire, su richiesta delle Autorità di frontiera, il biglietto aereo di ritorno. Si informa che sovente i turisti incorrono nel reato della permanenza illegale, per aver superato il periodo di soggiorno concesso dall’immigrazione. In questo caso le Autorità adottano il sistema del fermo e dell’espulsione dal Paese. Se coloro che vengono fermati, dovessero risultare sia privi di biglietto aereo di ritorno che di mezzi di sostentamento, subentrerebbe l’immediato arresto e/o detenzione sino a quando i parenti o in mancanza di questi, l’Ambasciata provvedano ad assicurare il loro rimpatrio.

Permesso di soggiorno

Se l’intenzione è di recarsi in Giamaica per motivi lavorativi e per rimanere in questo paese per più di 90 giorni, allora è necessaria la presenza di un visto lavorativo che, per essere ottenuto, comprende la compilazione di un modulo di domanda, una fototessera, un passaporto valido, una lettera formale di invito da parte dell’azienda assuntrice o del futuro datore di lavoro e il pagamento delle tasse relative alla richiesta del visto lavorativo per la Giamaica.

Lingua e fuso orario

La lingua ufficiale è lo inglese. La lingua più parlata è il patois giamaicano. Differenza oraria con l’ora UTC-GMT: -5. Differenza oraria con l’ora italiana: -6.

Valuta

Principale: dollaro giamaicano. Codice moneta: JMD. Attualmente 1 euro equivale a circa 144 dollari giamaicani. Il suo simbolo è $. Le monete comprendono: 1, 5, 10, 20$, mentre le banconote: 50, 100, 500, 1.000$. In Giamaica le carte di credito generalmente utilizzate sono Visa e MasterCard.

Assistenza sanitaria

Prendere le precauzioni di base, bevendo esclusivamente l’acqua da bottiglie sigillate (in molte zone non è potabile) e evitando di consumare cibi crudi. Da adottare anche tutte le precauzioni necessarie contro la puntura di zanzara. Tutte le persone che arrivano da un Paese a rischio di trasmissione della febbre gialla o vi hanno sostato per più di 12 ore sono costrette a fare il vaccino (esclusi i bambini al di sotto dei 12 mesi).Non è richiesta alcuna vaccinazione, ma si consigliano quelle contro tetano ed epatite A.

Corrente elettrica

Tensione: 110V. Frequenza: 50Hz. Prese utilizzate: tipo A(americana a 2 poli), tipo B(americana con contatto di terra).

Numeri utili

Il prefisso nazionale è +1. Ambulanza e pompieri: 110. Polizia: 119. Ambasciata italiana: (+1 876) 993-7118.