Si prega di assegnare un menu sotto al menu principalemenu

Baleari

Baleari

Condividi ai tuoi amici

 

Un arcipelago magnifico bagnato da mare cristallino e avvolto in un abbraccio da una natura rigogliosa e incantata. Formentera, Ibiza, Maiorca, Minorca e gli isolotti Cabrera, Dragonera, Es Vedrà, Espalmador, Espardell, Tagomago formano l’arcipelago delle Baleari situato a poca distanza dalla Costa Spagnola dell’Andalusia e da quella Valenciana. Una regione autonoma della Spagna, una destinazione pazzesca del Mediterraneo, isole tutte da scoprire e vivere.

 

Cosa vedere nelle isole Baleari?

Le isole sono tutte diverse tra loro.
Ognuna a modo suo è unica e imperdibile.
Ecco alcune cose da fare e da non perdere alle Baleari.

Formentera

Conosciuta per essere l’isola dei Vip, la piccola Formentera è paradisiaca con un mare turchese che fa innamorare qualsiasi viaggiatore che passi da queste parti. Le sue spiagge sono meravigliose e molti italiani hanno pensato bene di farla diventare casa. Formentera è un’isola tranquilla perfetta per le tue vacanze alle Baleari se stai cercando sole, spiagge stupende, aperitivi vista mare e relax.

  • Ti consiglio di affittare una bici per girarti l’isola in libertà con il vento tra i capelli e il sorriso in volto. La spiaggia per eccellenza è Ses Illetes.
  • Ca Mari e Playa Migjorn sono situate lungo la costa meridionale di Formentera. Vegetazione incontaminata, mare azzurro, sabbia dove stare a piedi nudi osservando l’orizzonte. Una zona turistica dell’isola con hotel, appartamenti ma anche tanti ristoranti e servizi.
  • Es Caló è un ex porto antico di Formentera. Qui si respira l’autentica atmosfera dell’isola. Un soggiorno in questa zona è sinonimo di silenzio, relax totale, tipicità. Es Caló è un angolo incontaminato di Formentera.
  • Es Pujols, al contrario, è la zona più turistica dell’isola. Ideale per chi cerca locali, vita notturna e movida. Fantastica la spiaggia e delizioso il mercatino degli artigiani. Poco lontano da qui si trova la baia Sa Roqueta dove vige un’aria tranquilla.
  • La Savina è, invece, la porta d’ingresso a Formentera. Qui arrivano e partono i traghetti, qui troverai tutti i servizi per la tua vacanza alle Baleari!
  • El Pilar de la Mola, situato all’estremità dell’isola, è una zona rurale di Formentera. Fai un salto al mercatino, prenditi un aperitivo e raggiungi il faro per viste pazzesche.

Vedi le Offerte

Ibiza

Non pensare ad Ibiza solo come destinazione-discoteca. Ibiza è un’isola affascinante caratterizzata da mare azzurro, natura incontaminata, baie nascoste, spiagge selvagge, luoghi ideali dove praticare yoga in mezzo al nulla, percorsi in bici. Non perdere Playa de las Salinas nella parte sud dell’isola, nel Parco Naturale Protetto.

  • Eivissa è il capoluogo di Ibiza. Fondata 2600 anni fa è una delle più antiche città al mondo. Qui potrai visitare la parte antica e trovare la discoteca perfetta per la tua serata! Antico e moderno convivono in una cittadina piacevole fatta di vie pittoresche, piazze accoglienti e scorci meravigliosi.
  • Figueretas, piccolo sobborgo della città di Ibiza, è una località turistica con un delizioso lungomare, abbellito da palme, che costeggia la spiaggia.
  • Cala Llonga, situata a poca distanza da Eivissa e Cala Tarida posta invece lungo la costa ovest dell’isola sono, ad esempio, due ottimi basi per visitare Ibiza. Zone turistiche, ricche di servizi e una grande offerta sportiva.
  • Playa d’en Bossa è un’altra area molto turistica di Ibiza. Questa è infatti una delle sue spiagge più famose dove giovani di tutto il mondo si ritrovano ogni anno per fare festa fino a mattina. Ma anche le famiglie troveranno qui il loro spazio.
  • Port de Sant Miquel è uno dei più importanti centri turistici della parte nord di Ibiza. E’ una spiaggia familiare che offre tanti servizi ed è ideale per praticare sport nautici. Spiaggia fantastica!
  • Cala des Torrent è la spiaggia di chi ama nuotare, essendo una baia chiusa, e rilassarsi lontano dalla confusione. Una caletta caratteristica e affascinante. Vicino si trova, invece, la cittadina di Sant Antoni, un paesino di pescatori e contadini, divenuto oggi una delle principali mete turistiche d’Ibiza.
  • Santa Eulària des Riu è un’altra zona di Ibiza ideale per le famiglie e per chi non vuole il caos dell’Ibiza notturna. Una località turistica con spiagge, calette, lungomare, strutture ricettive e ristoranti.

Vedi le Offerte

Maiorca

Un’altra isola ideale per il divertimento, adatta ai giovani che amano la vita notturna e gli aperitivi vista mare. Ma anche un’isola con spiagge da sogno e mare cristallino! Tante le zone turistiche, e non, dove alloggiare. Ecco alcune idee.

  • Palma de Maiorca con il suo Casco Antiguo, quartiere gotico, rappresenta una delle bellezze imperdibili dell’isola. In città fai un salto anche al Museo Mirò e alla Cattedrale di Santa Maria ristrutturata da Antoni Gaudì.
  • Magaluf e S’Arenal sono destinazioni turistiche adatte soprattutto ai giovani che in una vacanza cercano divertimento, serate fino all’alba, drink in mano e tanta movida.
  • Plaja de Formendor, Cala de Sant Vicent, nella costa nord e Cala Egos, Es Trenc, lungo la costa sud sono alcune delle spiagge più belle di Maiorca. Mare turchese e cristallino, sabbia fina, natura mozzafiato, paesaggi da cartolina!
  • Valdemossa, Pollença, Fornalutx, Banyalbufar e Estellencs sono alcuni caratteristici paesini da visitare durante la tua vacanza a Maiorca. Sierra de Tramontana per gli amanti della natura e della vacanza attiva, è un rilievo montuoso Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Oppure ancora per chi cerca qualcosa di tipico e alternativo c’è l’escursione con l’antico treno di Soller più un tram storico per raggiungere il porto di Soller e gustarsi ricette di mare locali.
  • Colonia de Sant Jordi è una delle località di mare più affascinanti di Maiorca. Qui lo sviluppo turistico ha lasciato intatta la bellezza del paesaggio trovando un giusto equilibrio con il territorio.
  • Cala Major fantastica per la spiaggia ma anche perchè qui si trova la residenza studio di Joan Mirò. Se hai la vena artistica non perdere questa tappa.
  • Cala D’Or è, invece, il luogo perfetto dove soggiornare per chi ama il mare e i colori meravigliosi della natura.

Vedi le Offerte

Minorca

Un’isola gioiello, piccola e deliziosa dichiarata Riserva della Biosfera dall’Unesco. Calette nascoste, mare turchese e pazzesco, sabbia fine e natura mozzafiato. Minorca è l’isola selvaggia dove puoi fare sentieri a cavallo, in bici, a piedi, mangiare formaggio locale e godere di alcune spiagge più belle di tutto il Mediterraneo.

  • Cala Galdana, Son Bou, Ciutadella sono le zone più turistiche dell’isola di Minorca. Località balneari adatte a chi vuole stare al centro della vita dell’isola. Strutture ricettive, servizi, ristoranti, centri sportivi e tanto altro.
  • Mahon è il capoluogo di Minorca da visitare a piedi dal centro al lungomare.
  • Cala Maquarella, Cala Turqueta, Cala Mitjana, Cala Morell, Cala Mesquida sono altre delle meravigliose spiagge che potrai vivere nella bella e romantica Minorca. Parti alla loro scoperta!

Vedi le Offerte

Quando andare alle Baleari?

Le Baleari godono di un clima Mediterraneo.
Se cerchi una vacanza di sole e mare sicuramente il periodo migliore per visitare questo arcipelago è l’estate.
Il periodo estivo è anche il momento giusto per visitare le Baleari se sei alla ricerca della movida e della vita notturna.
Se preferisci mesi non troppo affollati con clima mite e temperature ancora più piacevoli prediligi, invece, Giugno e Settembre.
Anche la Primavera è perfetta per una vacanza alle Baleari ed è la stagione indicata per escursioni a cavallo, in bicicletta o a piedi.
Così come l’Autunno stagione in cui grazie alle temperature e al meteo favorevole gli amanti delle passeggiate e dei trekking troveranno il loro clima ideale.

Informazioni utili

Visto d'ingresso e Passaporto

E’ necessario un passaporto o documento di identità valido. I minori di 16 anni potranno essere inseriti nel passaporto del padre, della madre o del proprio tutore, quando la loro nazionalità è la stessa di quella del titolare del passaporto e viaggiano insieme a questa persona. Inoltre, se il minorenne viaggia con il documento di identità, dovrà essere accompagnato da un permesso dei genitori.

Permesso di soggiorno

Il primo e più importante passo per ottenere il permesso di soggiorno è quello di acquistare una proprietà con un valore di oltre 500.000 € in Spagna. Questo acquisto può essere fatto di persona, ma può essere effettuato anche online. In teoria, quindi, si potrebbe acquistare un immobile senza neppure visita in Spagna. Per richiedere il permesso di soggiorno, è necessario visitare la Spagna e si può fare questo una volta che la proprietà è stata acquisita. Poi il permesso di soggiorno dura due anni ed è rinnovabile a tempo indeterminato ogni 5 anni.

Lingua e fuso orario

La lingua ufficiale è lo spagnolo. Differenza oraria con l’ora UTC-GMT: 0. Differenza oraria con l’ora italiana: +1.

Valuta

Principale: euro. Codice moneta: EUR. Il suo simbolo è €. Le monete comprendono: 1, 2, 5, 10, 20, 50 centesimi e 1, 2€ mentre le banconote: 5, 10, 20, 50, 100, 200, 500€ A Malta le carte di credito generalmente utilizzate sono Visa e MasterCard.

Assistenza sanitaria

Chi è affetto da particolari patologie, oltre che portare con se i farmaci in uso, porti con se copia della documentazione relativa all’ultima verifica sullo stato di salute. Evitare di bere l’acqua direttamente dai rubinetti; è quindi consigliato consumare acqua e bevande confezionate. I servizi di assistenza medica sono disponibili presso strutture ospedaliere pubbliche e private, entrambi di eccellente qualità. I vaccini obbligatori sono: – Epatite B; – Poliomielite; – Difterite; – HIB o emofilo influenza tipo b; – Pertosse; – Tetano; – Malattia pneumococcica; – Trivalente virale: parotite, rosolia e morbillo

Corrente elettrica

Tensione: 230V. Frequenza: 50Hz. Prese utilizzate: tipo C (europea a 2 poli) e tipo F (franco tedesca a 2 poli con contatti di terra laterali e terra femmina).

Numeri utili

Il prefisso nazionale è +34. Emergenze e polizia: 112. Ambasciata italiana: (+34) 928 241911.